Post più popolari degli ultimi giorni - Last days most popular posts

venerdì 18 novembre 2011

HELL

Coltre insuperabile d'artificio irreversibile.
Cieli, astri scomparsi, e tenebre da cui si è fuggiti.
Rinchiusi tra terre e fuochi di un inferno ricercato.
Ostile avvolgersi a perdi fiato di cerchi d'uragani.

Hell, opera di Paolo Consorti

1 commento:

  1. cosa dire..sono onorato! Paolo Consorti

    RispondiElimina